Cashflow Day 25-11-2018: Il Cliente Ricorrente

In collaborazione con Fabrizio Musso, Consulente di marketing aziendale.

Torinese, classe ‘87, Laureato in Giurisprudenza, dopo gli studi continua a lavorare nel campo delle vendite, proseguendo un percorso iniziato da appena maggiorenne.

Frequenta i più avanzati corsi di negoziazione e comunicazione commerciale, sperimentando sul campo quanto appreso.
Dopo la classica gavetta come venditore d’assalto in svariati settori merceologici e direttore commerciale nel mondo del web marketing, decide di fondare Eagle Strategie Commerciali, con l’obiettivo di diventare il punto di riferimento per aziende, imprenditori e liberi professionisti che abbiano l’esigenza di vendere di più e meglio.

Oggi, all’interno di Eagle, aiuta i suoi clienti partner di settori ed età differenti ad adeguarsi alle odierne richieste del mercato, creando o modificando il loro impianto di marketing aziendale. formando reti commerciali sulle tecniche pratiche di vendita ed assicurando tutti gli strumenti di marketing di cui un’azienda può aver bisogno.

Per ulteriori informazioni potere visitare il sito di Eagle Strategie Commerciali (www.eaglestrategiecommerciali.it) o la Pagina Facebook (www.facebook.com/eaglestrategiecommerciali).

Il Cliente Ricorrente.

Chiunque debba vendere un prodotto o un servizio sa bene quanto sia faticoso, costoso e talvolta estenuante acquisire un cliente.
Molto spesso, dopo la tanto attesa vendita, il cliente soddisfatto sparisce per sempre dai radar e si innesca il nuovo processo di acquisizione di nuova clientela.

E se invece il cliente acquisito potesse rimanere un cliente fedele nel tempo? E se contestualmente facesse incrementare lo scontrino medio? Non parlo di tessere fedeltà, bensì di un sistema sistematizzato e ingegnerizzato che leghi il cliente a te più a lungo possibile.

Come è possibile per ogni settore merceologico creare:
– ricorrenza d’acquisto
– aumentare lo scontrino medio
– diventare indispensabile agli occhi del tuo cliente
– tenere lontana la concorrenza
– creare un sistema di rendite semi-passive per la tua azienda/professione
– fare programmazione economica grazie alla ricorrenza d’acquisto